BEMuGG

IL TEMPO

Il tempo scandisce la nostra vita, ne determina attimi, momenti, definisce scelte, rivela coincidenze e fatalità. Il tempo invecchia ma allo stesso tempo si rinnova e si traduce in anticipi, ritardi, occasioni colte e perdute, cercate o solamente trovate, sperate o meritate.

Il tempo ci possiede, ma lui per noi è inafferrabile, impalpabile, solo vagamente percepibile. Quante tragedie evitate per un soffio, quanti amori persi per una manciata di minuti, quanti incontri, quante possibilità che non si sono mai compiute perchè il tempo ha un umorismo beffardo e lascia di sé quanto vuole e quando vuole, ma nulla in più.

artchipel:

Marina Cano (Spain) - Sea

Marina Cano is a landscape and wildlife photographer, based in Cantabria, in the North of Spain. Her work has been published around the world and have won international awards. Currently she is shooting wildlife in Africa, and is amazed with the beauty that she has found everywhere.

[more Marina Cano]

(via nobordersdaily)

desideri

Quante volte non ci è capitato di volere così intensamente qualcosa da stare male? Di volerla così ardentemente da non riuscire a vedere null’altro che quello? I desideri sanno far sognare le persone, le sanno spingere alla ricerca di qualcosa che fino al giorno prima non sapevano esistesse, di qualcosa che non sapevano nemmeno di volere. Oppure lo sapevano da sempre e man mano che il tempo passa la loro meta assume il valore di qualcosa di irrinunciabile la cui mancanza sembra intollerabile; molto spesso i desideri nascono per rimanere tali, partoriti da una mente sognatrice e libera da catene che li usa per motivarsi a dare e volere di più e che sa riporre il giusto grado di speranza nella riuscita dell’impresa. Alcuni sogni sono fatti per le persone sole, altri sono fatti per quelle che vorrebbero esserlo, ed ognuno, non esiste eccezione, in cuor suo sa di avere almeno un pensierino celato e custodito in un cofanetto blindato. Questo si apre la notte nei momenti dove la coscienza allenta la presa, ci lascia respirare e ci permette di scivolare un po’ più in giù, in un livello dove tutto diventa davvero possibile.

mirnah:

CJ Hendry is a young illustrator that creates these amazing photorealistic drawings inspired by fashion pieces.

To get those loyal shadows and lights she first sprays the object with white paint (yes, she did that with a real 2.55 too, as you can see on this video. Advise: not for fashion-sensitive people). Then she takes a photo of it, makes the draft guided by the proportions of the original photo, and finally she draws it with nearly microscopical strokes, using several layers of strokes and shadows. In order not to get bored after hours and hours spent at her studio drawing, she listens to audiobooks while working.

She’s shown her work in galleries. She doesn’t have a website, but you can follow her creations at her Instagram account. Right now she’s studying at the university and squeezing time to draw.

E quando tutti se ne andavano
e restavamo in due
tra bicchieri vuoti e portacenere sporchi,
com’era bello sapere che eri lì
come una corrente che ristagna,
sola con me sull’orlo della notte,
e che duravi, eri più che il tempo,
eri quella che non se ne andava
perché uno stesso cuscino
e uno stesso tepore
ci avrebbero chiamati di nuovo
a svegliare il nuovo giorno,
insieme, ridendo, spettinati.

Julio Cortazar (via mariofiorerosso)

(via metereopatica)

Ordinai un altro giro di drink. Alzò il bicchiere e mi fissò mentre beveva un sorso. Aveva gli occhi blu e quel blu mi entrò nel profondo e lì restò. Ero ipnotizzato. Uscii da me stesso e mi tuffai in quel blu.

Charles Bukowski “Scrivo poesie solo per portarmi a letto le ragazze”

il cancro

il cancro è un male che si diffonde nell’organismo ospite, un insieme di cellule malate che divorano centimetro dopo centimetro tutto ciò che sei. il cancro distrugge corpo e sogni, lo fa in modo silenzioso e nascosto, lo fa e tu nemmeno te ne accorgi. troppe persone corrispondono a questa descrizione